Erbe

Questo olio contiene il 24% di acido gamma linolenico e 40% di acido linoleico. Questi acidi grassi hanno una duplice azione:
La camomilla è comune in Italia nei luoghi soleggiati, in pianura e in collina. E’ una pianta erbacea annua, che può raggiungere il mezzo metro di altezza. Fiorisce da maggio a luglio. Originaria dell’Europa sudorientale e dell’Asia minore, è ormai diffusa in tutta Europa, nel Nordamerica e anche in Australia.
Efficace nella stasi linfatica e negli edemi da insufficienza venosa degli arti inferiori...
Si tratta di un albero di medie dimensioni che produce graziosi fiori gialli e arancioni e frutti piccoli non commestibili.
Nella medicina erboristica Catuaba ha una lunga storia per l’uso che ne viene fatto come afrodisiaco.
La noce di cola è un frutto di una pianta originaria dell’Africa che cresce anche in Sudamerica e che è imparentata con il cacao...
Questo balsamo è la resina di un albero originario del Brasile
Una incisione sulla corteccia permette di raccogliere direttamente il prodotto.
Possiede attività cicatrizzante, antisettica, diuretica, blandamente lassativa e stimolante.
E’ un piccolo arbusto della famiglia delle Turneraceae nelle cui foglie lanceolate aromatiche, oltre che nelle parti aeree, è localizzata la droga. E’ originaria del Messico e del Centro e Sud America ed era già conosciuta nell’antica civiltà Maya. Oltre ad essere associata al miglioramento della funzione sessuale, Damiana agisce come antidepressivo, tonico del sistema nervoso centrale, stimolante generale.
Della famiglia delle Araliaceae èoriginario dell'Asia subtropicale. Si usano le radici.
E' una droga contenente saponosidi, in questo caso chiamati eleuterosidi.
Della famiglia delle Onagraceae è originaria dell'America del Nord, ma cresce ormai spontanea anche nelle regioni temperate dell'Europa, in particolare su terreni sciolti e in posizioni soleggiate. Se ne usano i semi.
E' assai ricca di un olio contenente abbondanti acidi grassi insaturi e cioè acido gamma linolenico (8-14%), acido linoleico (65-80%), acido oleico (6-11%).
Della famiglia delle quisetaceae. Cresce intutto l'emisfero boreale, nei luoghi umidi con terreno
preferibilmente argilloso-siliceo Si usano i cauli sterili.
Della famiglia delle Papaveraceae è originaria della California e del Messico, soprattutto nelle dune costiere e nelle valli aride in prossimità del mare. E' attualmente coltivata in molti altri paesi a clima temperato-caldo. Si usano le parti aeree della pianta.
Il ferro è necessario per la sintesi di emoglobina.Il fabbisogno quotidiano è per l'uomo di 10 mg mentre per la donna di 18 mg.
Pagina 2 di 6

Cerca

Area riservata

Inserisci la tua username e password per accedere all'area riservata.

Menu Utente

Prodotti in cui è contenuta

NON VI SONO PAGINE CORRELATE