Betulla

Di questa pianta in erboristeria vengono utilizzati la corteccia, le gemme, la linfa e soprattutto le foglie di betulla, impiegate per la realizzazione di infusi, decotti, tinture madri ed estratti secchi.
Alla betulla viene riconosciuta un'importante azione diuretica, capace di far scomparire gli edemi dei cardiorenali, di ridurre l'albuminuria, di calmare la dispnea e di aumentare il volume della secrezione urinaria senza provocare irritazione del parenchima renale. 
Favorisce inoltre l'eliminazione dell'acido urico e del colesterolo.
Le indicazioni terapeutiche comprendono la cellulite, il sovrappeso, le cistiti, l’ipertensione.

Cerca

Area riservata

Inserisci la tua username e password per accedere all'area riservata.

Menu Utente

Prodotti in cui è contenuta