Romice

La sua radice, molto ricca di ferro, è utilizzata come antianemico e tonico-ricostituente..

L’azione antianemica è dovuta alla presenza di ferro organico che rappresenta la forma migliore di somministrazione ai fini dell’assorbimento e della mancanza di effetti negativi sul’apparato gastrointestinale comuni con le terapie di ferro.

Oltre a ciò il romice esercita un’azione diretta sul midollo osseo con un aumento dei globuli rossi.

Cerca

Area riservata

Inserisci la tua username e password per accedere all'area riservata.

Menu Utente

Prodotti in cui è contenuta